EspañolEnglishDeutschFrançaisItaliano
  contatto Alcati
(0034) 952 702 782
home
   
 

Verniciatura dell’alluminio

Estrusione
Verniciatura
Anodizzato
Lavorazioni Meccaniche
Imballaggio e Distribuzione
Ingegneria
Qualità

Vernice in polvere
Si chiama anche termo-verniciatura perché lo strato di poliestere si fissa attraverso l’applicazione a caldo. Questa procedura è la più usata attualmente per dare protezione e colore alle superfici in alluminio. ALCATI ha due impianti di verniciatura, una verticale (fissata per un estremo) ed una orizzontale (fissata da i due).

Produzione
I profili estrusionati vengono sottoposti nell'impianto di verniciatura ad un processo che è composto di quattro fasi:

• Pulito ed sgrassaggio
I profili sono appesi verticalmente a un estremo (nell'impianto verticale) o a i due estremi (nell'impianto orizzontale) e sono trasportati in tutto il processo da una catena mobile a circuito chiuso. In questa fase si spruzzano su di essi dei componenti liquidi chimici che riescono ad eliminare i resti di impurità, grasso e polvere che possono danneggiare il profilo.

• Cromatura
Sopra il profilo già pulito si fa un primo trattamento superficiale attraverso degli irrigatori, generalmente basato sul cromo, con lo scopo di conferire una protezione addizionale alla superficie e fissare di più il poliestere. La cromatura è il mezzo comunemente più utilizzato, però può essere sostituito per un trattamento di anodizzato fra 3 e 8 micron.

• Verniciatura
Si fa con resina poliestere in polvere, progettata da ugelli direttamente sulla superficie da trattare, facilitando la sua aderenza al profilo mediante una carica di elettrostatica.

• Polimerizzato
I profili ricoperti di polvere di poliestere transitano (sempre sospesi a la catena del circuito chiuso) all'interno di un forno nel quale sono sottoposti a un processo di riscaldamento fino ai 220º C, dove si ottiene la fusione del poliestere (polimerizzato) e la sua aderenza definitiva alla superfice. Una volta raffreddati i profili il processo è terminato.

 
ral Colori
I diversi colori e tonalità sono standardizzati e vengono raccolti nel cosiddetto RAL. Il colore più diffuso è il RAL 9010 (bianco). Questa finitura si fà praticamente tutti i giorni ed è la parte più importante della produzione. Ogni impianto produce un elenco di colori standard, che comprende i più utilizzati e ha un prezzo e consegna comune a tutti loro. Questi tendono ad essere dipinti una volta alla settimana, iniziando con il colore più chiaro e progredendo al nero, al fine di evitare possibili inquinamenti nel processo di pittura di resti del precedente. Oltre ai colori standard, c'è un ampia gamma di finiture, con l'unica differenza fra queste che i prezzi e tempi di consegna variano a seconda della tonalità desiderata. Tutte le vernici utilizzate anni fa cercavano la luminosità, ora c'è una tendenza a scegliere una verniciatura opaca.
   
Finitura in “legno”
La verniciatura di profili in colori non uniformi ,con un colore striato, cercando di imitare l'aspetto della superficie del legno, sta guadagnando più mercato ogni giorno. È quello comunemente noto come "legno laccato". Un strato normale di vernice viene applicato al profilo e successivamente si fa il trasferimento di un'immagine sulla superficie verniciata.
mad
             
       
             
       
             
       
             

Alcati Extrusión, S.L. - Parque Empresarial Calle Aragón, 2 - 29200 Antequera (Málaga)
Telefono: (0034) 952 702 782 - Fax: (0034) 952 702 814 - alcati@alcati.es
LLSICE | Avviso legale | Privacy | Links | © Copyright 2014 Alcati Extrusión, S.L. Tutti i diritti riservati
 
Fotografie, web design e SEO realizzato da pixgrafica.com